Turno di notte

La notte porta consiglio ? Kruaxi a ruota libera.

Perche' far ricoprire 3 ruoli a Sellers? Non che non sia bravo, ma mi sembra che il film sia gia' abbastanza fuori dagli schemi cosi', senza bisogno di aggungere questo estremo.
O no?

Visualizzazioni: 11

Rispondi

Risposte a questa discussione

No, tanto più che dovevano essere quattro. Sellers doveva interpretare anche il maggiore kong, il pilota del B52 ma, narra la storia, la parte 'non gli entrava' e per evitarla simulò la frattura di una gamba.
Così chiamarono il mitico Slim Picket, francamente adeguatissimo !
Sellers non era nuovo a performances estreme; anche ne 'Il ruggito del topo' interpreta molte parti. Era più noto come un 'Fregoli' che come un bravo attore tout-court all'inizio della sua carriera cinematografica.

Salute e Latinum per tutti !
Anche io ho visto e possiedo 'Tu chiamami Peter' (originale: The life and death of Peter Sellers).
In origine era una miniserie TV, coproduzione inglese con l'HBO americana. E' un bioptic molto discusso, personalmente ne ho un piccolo culto. Rush è bravissimo nelle sue metamorfosi, ed anche tutti gli altri attori sono davvero in forma. A molti critici non sono piaciute le incursioni nel 'metacinema' (Sellers che si trasforma in ogni personaggio reale della sua vita, e parla alla telecamera), io l'ho trovato molto intrigante. Peccato per certe 'dimenticanze' (Sellers si sarà lamentato quanto voleva di Blake Edwars, peraltro davvero uno dei pochi veri amici abbia mai avuto... Ma perché non citare il fantastico 'Hollywood party' ? Non fecero insieme soltanto la Pantera rosa.) e per un limite di Rush... Sellers nei suoi personaggi usava tantissimo una fantastica mobilità oculare, che Rush proprio non possiede.
Kruaxi said:
Anche io ho visto e possiedo 'Tu chiamami Peter' (originale: The life and death of Peter Sellers).
In origine era una miniserie TV, coproduzione inglese con l'HBO americana. E' un bioptic molto discusso, personalmente ne ho un piccolo culto. Rush è bravissimo nelle sue metamorfosi, ed anche tutti gli altri attori sono davvero in forma. A molti critici non sono piaciute le incursioni nel 'metacinema' (Sellers che si trasforma in ogni personaggio reale della sua vita, e parla alla telecamera), io l'ho trovato molto intrigante. Peccato per certe 'dimenticanze' (Sellers si sarà lamentato quanto voleva di Blake Edwars, peraltro davvero uno dei pochi veri amici abbia mai avuto... Ma perché non citare il fantastico 'Hollywood party' ? Non fecero insieme soltanto la Pantera rosa.) e per un limite di Rush... Sellers nei suoi personaggi usava tantissimo una fantastica mobilità oculare, che Rush proprio non possiede.
Molti secoli fa (perdonami, intendo anni... ) i miei genitore hanno un disco di Peter Sellers, contenere il suo spettacoli teatrale di commedia...
Ho amato per ascoltare, anche se questo è stato quando era una bambina, e non ho capito una o due di loro!
Sellers ero un genio. Vorrei trovare che biopic!

Vicky
Vicky: The life and death of Peter Sellers, vedrai che lo trovi
Kruaxi said:
Vicky: The life and death of Peter Sellers, vedrai che lo trovi
Grazie! Forse, ci stasera, se possibile...
Ti auguro una buona fine settimana... :)
Vicky
Bene, aspetto le tue impressioni a riguardo.
Kruaxi said:
Bene, aspetto le tue impressioni a riguardo.
Certo! il più presto possibile ... :)

Vicky

Rispondi alla discussione

RSS

Info su

© 2017   Creato da Kruaxi.   Tecnologia

Segnala un problema  |  Termini del servizio