Turno di notte

La notte porta consiglio ? Kruaxi a ruota libera.

Visto ieri sera: una piacevole sorpresa. Un fanta-horror solido e ben congegnato, tratto da un vecchio racconto di King. Nella miglior tradizione di questo tipo di cinema (e mi vengono in mente molti film degli anni 50', come 'Tarantula', 'Them !' e 'La meteora infernale') la minaccia si manifesta pian piano, in crescendo, in un piccolo paese della provincia americana (qui siamo nel Maine). Una nebbia mai vista, densa ed apparentemente dotata di vita propria, trova i protagonisti raggruppati in un supermercato. Nella nebbia si muovono cose mostruose, potentissime ed affamate di carne umana...
Il supermercato diventa così l'ultimo precario baluardo di queste persone.
Non vado oltre, il film merita la visione, ed ha avuto il pregio di spiazzarmi completamente con un finale del tutto inatteso. Di certo non avevano un grosso budget; gli attori non sono di primo piano (anche se se la cavano più che bene, e riconosciamo fra loro notissimi caratteristi) e la grafica computerizzata, pur essendo azzeccata, in qualche primo piano mostra la corda.
Da vedere, un bell'esempio di 'B' movie assolutamente godibile.
Assurdo notare come dall'edizione italiana siano stati tagliati diversi minuti, tutti di parlato, comunque importanti per caratterizzare i personaggi.

Gli darei tranquillamente un bel 7/10, e credo me lo comprerò in Blu Ray.


Salute e Latinum per tutti !

Visualizzazioni: 8

Rispondi

Risposte a questa discussione

E' quello con Smallville con la barba?
Eh ?

Salute e Latinum per tutti !
Ho sbagliato: era un altro film, il remake di The Fog.
C'e' l'attore di Smallville.

Rispondi alla discussione

RSS

Info su

© 2017   Creato da Kruaxi.   Tecnologia

Segnala un problema  |  Termini del servizio