Turno di notte

La notte porta consiglio ? Kruaxi a ruota libera.

Gruppo di auto-coscienza maschile di "Turno di notte"

In questa sezione del forum, gli utenti di sesso maschile sono invitati a raccontare la loro esperienza di "masticatori" di donne e le espressioni del loro io femmineo che nel resto del blog esitano a esprimere.
Comincio io, dopo colazione.

Visualizzazioni: 44

Rispondi

Risposte a questa discussione

Salve a tutti, sono Roberto, ho 39 anni e sono uno scassatore di gonadi femminili. Chiarisco subito, a beneficio soprattutto di Giulio, che non c'è alcun doppio senso di natura copulatoria nella frase precedente. Amo le donne e prediligo la loro compagnia, ma ho notato che il sentimento è corrisposto soprattutto dalle settantenni. Inoltre mia moglie ultimamente al termine delle mie maratone oratorie, in cui le spiego con dovizia di particolari, qualsiasi argomento a scelta, commenta invariabilmente: "Si, vabbè..." e si gira dall'altra parte.
Salve a tutti sono Angelo 41 anni, separato con due figli.
Vivo in un microcosmo femmineo circondato da una grande quantità di gentil sesso, che di gentile ha poco nulla.
Le donne sono una razza guerriera e intransigente, pericolosa e dominante.
Purtroppo sono bellissime e il creatore mi ha generato con ormoni che me le rendono
irresistibili, ma se esiste una giustizia divina nella prossima vita rinasco finocchio.
Francamente me lo auguro!
Salute (e Latinum, toh !) per tutti.
Sono Stefano 43 anni, single (fa fino dire così).
Madre natura si è guardata bene dal fornirmi quelle armi che normalmente servono per conquistare le donne e difendersi dalle stesse, perciò ho sempre dovuto fare da solo, con risultati discutibili.
C'é stato un tempo in cui le ho sopravvalutate, e mi hanno disprezzato per questo.
E' poi venuto il tempo in cui le ho sottovalutate, e mi hanno disprezzato per questo.
Infine sono riuscito a dargli il giusto valore, e mi hanno detto che non ero interessante perché non le trattavo male e neppure le santificavo.
Oggi me ne sbatto i coglioni, ho fatto di tutto per essere il più brutto ed antipatico possibile, e cosa ne pensino di me non mi interessa proprio.
Sembra strano, ma si può vivere comunque, in qualche modo.

Salute e Latinum per tutti !
Caro gruppo di Auto-coscienza maschile, se prima avevate una possibilità, adesso le avete scappare tutte!
Tu però non hai detto la tua...

Salute e Latinum per tutti !
Salve, mi chiamo Max e ho un'autocoscienza umana. Pur riconoscendo le differenze tra il maschile e il femminile, durante le mie espolorazioni socio-psicologiche ho capito che il numero di idioti e di idiotesse si equivale, e non per voler essere politically-correct, ma perché è nella natura di questa specie essere degli idioti.
Mi dicono che il potere di una "bella donna" non è uguale a quello di un "bell'uomo". Balle. Ho visto lo stesso numero di maschi e femmine piangere per amore e dire "ah, gli uomini!" o "ah, le donne". Ho ascoltato maschi che si sentivano dominati o presi in giro, e femmine che si sentivano, ma guarda, dominate e prese in giro. Ognuno poi, dal proprio punto di dolore, se la prende con l'altro sesso e si guarda bene dal praticare l'autocoscienza di cui sopra.
Gli innamorati non corrisposti son tutti uguali, maschi e femmine. Li/le ho visti/e prestarsi a qualsiasi favore, controllare ogni due minuti che il telefono funzioni, parlare sempre della stessa persona, cercare di consolarsi con altri "chiodi", sviscerare le più minute motivazioni, ripartire all'attacco, e infine la solita conclusione: gli uomini son tutti bastardi, le donne son tutte puttane.
O siamo tutti umani, e c'è chi ce la fa e chi non ce la fa.
Personalmente, faccio una fatica tremenda con tutti, maschi e femmine.
Saluti dalla caverna dell'eremita.
Fa sempre un gran piacere sentirti. Vorrei tu ci credessi.

Salute e Latinum per tutti !
Carissimi,
un benvenuto all'amico Max sul cui effettivo orientamento sessuale gradirei ragguagli. Allo scettico Giulio porgo affettuosamente l'invito ad aprire il cuore e condividere con noi i suoi complicati rapporti con l'altro sesso. L'argomento che vorrei suggerire al gruppo è una dinamica che frequentemente riscontro tra i giovani maschi: sono bravi ragazzi, comprensivi e parlatori, aiutano in casa e si occupano dei figli, anzi spesso sono pure competitivi in questi ambiti con le loro donne; salvo poi scoprire che questo non li mette al riparo da critiche e recriminazioni. Qualcuno vuol dir la sua?
Salve a tutti.
Mi chiamo Paolo, 41 anni.
Nel 1986 ho iniziato a lavorare, nel mio garage, al progetto di una femmina sintetica. Sono lieto di annunciare che i primi modelli saranno disponibili per l'acquisto online a partire dal 2011, giusto il tempo di avere l'approvazione dalla FDA.

Le principali caratteristiche tecniche sono:
- Presenza di un discreto ma pratico bottone di "spegnimento totale", tipo fungo rosso di emergenza sui macchinari
- Pratica selezione di modalita' libido on/off (NB: la modalita' libido OFF e' stata imposta dalla FDA per motivi di sicurezza, il mio progetto originale non la prevedeva)
- SAFETALK (tm), dispositivo che interrompe automaticamente la discussione su qualsiasi argomento superati i 5 minuti
- SAFESPEND (tm), blocco delle funzioni di acquisto con carta di credito, impostabile dall'utente
- il modello e' garantito come assolutamente esente da emicranie; inoltre se ne assicura la totale stabilita' umorale nel corso del mese
- il TUV certifica che i miei prodotti sono in grado di vestirsi e truccarsi, pronti per uscire, in meno di 15 minuti.

Visto che mi sono basato su un sistema operativo open source, e' mia intenzione abbinare alla vendita dei modelli uno store online ove chiunque possa offrire le proprie applicazioni e plugin.
Al momento sono disponibili le seguenti applicazioni:

- massaggio Thai, € 9.90
- cucina francese, € 9.90
- competenza calcistica, € 9.90
- parcheggio auto nello stretto, € 9.90

ma conto di poterne offrire svariate migliaia in breve tempo.

Per informazioni e prenotazioni, www.synthEve.com
Dal 1986! Vuoi accennarci Paolo, le maggiori difficoltà incontrate? Hanno più a che fare con l'hardware o con il software? Il prodotto è "male oriented"?
Prezzo indicativo ?

Salute e Latinum per tutti !
Si, in effetti lo sviluppo e' stato un po' lento, piu' che altro a causa della enorme mole di miglioramenti che volevo apportare rispetto all'originale.
Per i costi, sono da definirsi, ma saranno comunque inferiori di qualche ordine di grandezza rispetto al mantenimento di una moglie per decenni.

Rispondi alla discussione

RSS

Info su

© 2017   Creato da Kruaxi.   Tecnologia

Segnala un problema  |  Termini del servizio