Turno di notte

La notte porta consiglio ? Kruaxi a ruota libera.

Ma Il Migliore di che?
Appunto.
Se uno nel suo campo e' stato, indiscutibilmente, il piu' grande di tutti i tempi, e' giusto paragonarlo ad un "altro" migliore che faceva tutt'altro?
Insomma, ha senso dire che Schumacher e' piu' bravo di Pele'?
Meglio ValeRossi o Federer?

Ieri notte e' morto Umberto Granaglia. Il piu' grande giocatore di bocce di tutti i tempi. Punto.
13 mondiali, 12 europei, 46 campionati italiani.
Aveva giocato nella stessa societa' (la San Paolo di Torino) di mio padre, del quale era un po' piu' anziano.
Anche mio nonno, arbitro internazionale, lo aveva seguito spesso da dirigente in qualche trasferta vittoriosa.

Mi rendo conto che le bocce non hanno molta popolarita', e forse neanche tanto appeal in questi tempi cosi' esagerati. Io per primo non posso dirmi un appassionato!

Eppure Granaglia era per le bocce quel che Leonardo e' per il Rinascimento, e mi sono permesso di rubare la scena al buon Stefano per lasciare un piccolo ricordo di qualcuno che, sia pure in un settore marginale, e' riuscito a raggiungere l'assoluta eccellenza.
E su di lui non c'e' nemmeno una pagina su Wiki.

Visualizzazioni: 29

Rispondi

Risposte a questa discussione

Paolino, speravo tu parlassi di altre 'bocce' conoscendoti, ma sei sempre il benvenuto e rispetto il tuo ricordo.

Salute e Latinum per tutti !
Beh, come ben sai non ho esitato a dedicare un commosso ricordo anche a Bettie Page...

Rispondi alla discussione

RSS

Info su

© 2017   Creato da Kruaxi.   Tecnologia

Segnala un problema  |  Termini del servizio