Turno di notte

La notte porta consiglio ? Kruaxi a ruota libera.

la storia sta in molti luoghi ,oggetti e dettagli..

a volte è incisa sul metallo ,forgiata nel metallo e nel legno di un'arma insolita .Arma che gli uomini innalzano a mito.

Perchè un mito.? E' difficile rispondere con la testa a questioni di "Pancia", per tanti qualsiasi arma prodotta in Germania specie dal 1933 al 1945 rappresenta un capolavoro di tecnica e tattica,un'arma superiore prodotta da uomini superiori..cazzate..una montagna di cazzate..

ecco un'esempio : un fucile FG42 secondo tipo, prodotto per ordine di Goering per armare i fallschimerjager ,circa 5.000 esemplari di un'arma che avrebbe dovuto essere contemporaneamente fucile,fucile mitragliatore e fucile da tiratore scelto..

se ne hanno fatto solo 5.000 esemplari un motivo c'era..basterebbe usarlo per un paio d'ore per accorgersi che pesa ,scalcia come un mulo,è scomodo da imbracciare,tende ad ustionare la mano debole del tiratore e fa vampe impressionanti che di notte si notano come un faro..inoltre è dotato di una ridicola baionetta a spiedo e il bipiede tende a rendere il tiro erratico ..però l'ha progettato il reich millenario..mica cazzi..lo stesso reich millenario che è durato 12 anni , ha ridotto l'europa ad un mare di macerie e marchiato  come delinquenti i tedeschi per i secoli a venire..insomma una garanzia..

collezionisticamente dovrebbe essere  solo un'arma rara a causa dei pochi pezzi prodotti ,invece è un'arma "Mito"..se ne può leggere meraviglie..in ogni scatola di soldatini 3 fallschimerjager su 5 hanno un'fg42 ..

e questo perchè nessuno si mai preso la briga di sparaci due caricatori ,anche avendone la possibilità..

i giornalisti nostrani ci hanno esploso un singolo colpo perchè poi magari si rovina..

l'unico che ne scritto la verita è l'autore americano Robert Jensen che ci ha scritto un libro e che lo giudica affascinante dal punto di vista meccanico ma poco efficace sul punto di vista pratico..e cosi fecero anche tanti eserciti come quello svizzero che costruiti dei prototipi sulla base degli FG42 li accantonarono dopo averli provati.

in italia  i pochi FG 42 sono o nei musei o giacciono nelle collezioni d'armi da guerra ex art 28 TULPS, congelate 

dalla legge 110/75 quindi adesso non si possono usare in alcun modo..

di recente la ditta BD tedesca ne propone una replica solo semiautomatica al modico prezzo di circa 9.000 euro..

in una nazione come la Finlandia o la Svizzera ,dove è permesso acquistare le armi automatiche da parte dei collezionisti il prezzo di un'originale oscilla sui 20,000 euro..

per concludere è vero che la storia è incisa nel metallo..ma i miti sono incisi nell'intimo dei semplici..

è sempre meglio un'occhio critico e parlare di ciò che si è toccato con mano o almeno dare ascolto a chi può toccare con mano..

Visualizzazioni: 45

Commento da Kruaxi su 9 Luglio 2012 a 20:49

Affascinanti considerazioni !

Commento da Marco Lombardi su 9 Agosto 2012 a 13:37

bravo Luchs. Rifuggiamo dai dogmatismi e dagli ipse dixit.

Commento

Devi essere membro di Turno di notte per aggiungere commenti!

Partecipa a Turno di notte

Info su

© 2017   Creato da Kruaxi.   Tecnologia

Segnala un problema  |  Termini del servizio