Turno di notte

La notte porta consiglio ? Kruaxi a ruota libera.

Così hanno ucciso Mastrogiovanni

Fermato e legato a un letto per più di 90 ore..

http://espresso.repubblica.it/dettaglio/cosi-hanno-ucciso-mastrogio...

video..

http://speciali.espresso.repubblica.it/interattivi/franco-mastrogio...

lo stato italiano..che si dice patria del diritto..che si riempie la bocca dei suoi politici con la dichiarazione dei diritti dell'uomo ad ogni occasione questo riserva ai cittadini che non "concordano"..

le cosidette autorità "costituite" ,forti di un testo unico di pubblica sicurezza che risale al fascio ,

possono disporre della vita e della morte dei propi "sudditi" , con la complicità degli organi sanitari e giudiziari..

succede continuamente nel nostro paese..vicende orribili ed ingiuste ,tragedie e buffonate..

sulla pelle dei cittadini specie quelli dei più deboli a colpi di falso di ufficio, falsi ideologici , finti interventi di sicurezza , arroganza e "solidarietà" corporativa degli organi di stato..

è inutile che sventolino dagli scranni del potere parole in inglese ( spendig rewiew , spread, ecc) e che infliggano sacrifici ai cittadini  tanto fino che non si rimuoverà questo strato di di tessuto marcio dall'italia non cambierà assolutamente nulla se non la faccia di pesca dalla  mangiatoia ...

Visualizzazioni: 22

Commento da roberto barelli su 1 Ottobre 2012 a 10:51

"se non la faccia di pesca dalla  mangiatoia."

Questa me la devi spiegare.

Anche a me ha colpito molto questa vicenda, in particolar modo il fatto che dei turni di servizio che si sono avvicendati, nessuno si sia reso conto della crudeltà di quanto stava accadendo. Mi vien da pensare che l'umanità in certi luoghi, certi reparti ospedalieri, certe case di cura, nei carceri, se ne sia andata. Condivido la tua indignazione, la Onlus che ha divulgato il video si batte per introdurre il reato di tortura nel nostro ordinamento: quanto è successo a Mastrogiovanni, ma similmente a Cucchi o Aldrovandi, si inserisce in certe pieghe della legge che consentono un difficile accertamento delle responsabilità e comminamento delle pene. Speriamo che queste vicende, come il caso Tortora per la carcerazione preventiva di cui si riparla in questi giorni, facciano maturare i cambiamenti necessari.

Commento da luchs su 1 Ottobre 2012 a 11:16

con " se non al faccia che mangia dalla mangiatoia" intendo che in italiapossono cambiare le facce e i colori dei politici ma le abitudini a curare i propi interessi a discapito di quelli della collettività..

Commento

Devi essere membro di Turno di notte per aggiungere commenti!

Partecipa a Turno di notte

Info su

© 2017   Creato da Kruaxi.   Tecnologia

Segnala un problema  |  Termini del servizio